chiudi
Test seggiolini auto

Test seggiolini auto

Smiley face. Like and unlike. Thumbs up and down. Vector illustration.

Vi riporto i risultati dei Test seggiolini auto TCS e ADAC 2016, secondo semestre: brutti voti questa volta! Ben 3 bocciati, diverse insufficienze e nessun promosso a pieni voti.
I test giudicano i seguenti  parametri: sicurezza, uso ed ergonomia, presenza sostanze nocive, lavaggio e rifinitura.
I parametri che pesano maggiormente nel giudizio globale sono sicurezza e uso ed ergonomia, e sono proprio questi criteri che hanno decretato la bocciatura di alcuni seggiolini auto testati.
Il test per valutare la sicurezza di un seggiolino auto viene effettuato simulando un impatto frontale ed uno laterale a velocità non troppo sostenute (64 km/h e 50 km/h), il cosiddetto crash test .
La “prova” su uso ed ergonomia valuta la facilità di utilizzo del dispositivo, ad esempio in fase di installazione o di aggancio/sgancio del bambino al seggiolino, e il grado di comfort.
Infine la presenza di sostanze nocive incide in parte sul voto globale, così come il lavaggio e la finitura la cui valutazione indica la qualità della lavorazione e la facilità della manutenzione e pulizia dei tessuti.

Ecco i voti dei seggiolini auto testati
Valutazioni di TCS e ADAC per un quadro completo sui dispositivi testati; sono 16 ed includono anche seggiolini omologati i-Size
Quattro stelle: molto consigliato
Cybex Aton Q i-Size & Base Q i-Size
da 45 a 75 cm
sicurezza: 84%

Cybex Aton Q i-Size
da 45 a 75 cm
sicurezza: 82%

Kiddy Phoenixfix 3
Gruppo 1
sicurezza: 76%

Cybex Sirona M2 i-Size
da 45 a 105 cm
sicurezza: 70%

Janè Quartz
Gruppo 2/3
sicurezza: 66%

Recaro Zero.1
Gruppo 0+/1
sicurezza: 64%

Nania Befix SP
Gruppo 2/3
sicurezza: 60%

Hema Junior
Gruppo 2/3
sicurezza: 2,3 (parametri ADAC)

Vertbaudet Juniorsit
Gruppo 2/3
sicurezza: 2,3 (parametri ADAC)
Tre stelle: consigliato
Joie i-Anchor Advance
da 40 a 105 cm
sicurezza: 62%

Bébé Confort Rubi XP
Gruppo 1
sicurezza: 42%
Due stelle: consigliato con riserva
Nania Beline SP Luxe
Gruppo 1/2/3
sicurezza: 28%

Hema Doorgroei
Gruppo 1/2/3
sicurezza: 3,8 (parametri ADAC)
Una stella: non consigliato
Donio Radian 5
Gruppo 0/1/2
sicurezza: 36%

Nuna Rebl
da 40 a 105 cm
sicurezza: 0%

Recaro Optia
Gruppo 1
sicurezza: 0%
 
Recaro fa subito sapere che i cattivi risultati conseguiti in questa seconda fase nei TEST TCS sono da imputare ad un difetto di materiale della base «RECARO fix Basis», che viene usata in combinazione con i seggiolini «RECARO Optia» e «RECARO Privia». Le altre combinazioni non dovrebbero presentare questo problema; potete comunque consultare il sito dell’azienda safety.recaro-cs.com  per verificare lo stato della vostra base Recaro.
Buon viaggio!